IMG_1673.JPG

In Liguria sostenere candidatura Toti

‘Nelle Marche esperimento politico con Spacca’

(ANSA) – NAPOLI, 18 APR – Sostenere la candidatura di Giovanni Toti in Liguria per “provare a costruire quell’area moderata e liberale di centrodestra che non si puo’ rivedere nel candidato del Partito democratico”. Nunzia De Girolamo, deputata di Ncd, spiega che “in Liguria faremo la stessa cosa che abbiamo fatto in Campania”: sostenere la coalizione di centrodestra. “Non credo che Liguria andremo con la Paita – dice De Girolamo – io se fossi ligure voterei Toti e li’ il territorio mi pare che sia abbastanza interessato a questa nuova opzione”. “Quagliariello lunedi’ sara’ li’, ho sentito anche Cesa e mi sembra che sia sulla stessa posizione – afferma – dobbiamo provare a sostenere Toti per provare a costruire”.

[continua]


Whirlpool-Indesit

Whirlpool-Indesit: vigilerò, Renzi passi da parole a fatti

“Lo prendo come un impegno da parte di Matteo Renzi”. Cosi’ Nunzia De Girolamo, deputata del Nuovo Centrodestra, commenta l’incontro del presidente del Consiglio con una delegazione dei lavoratori Whirlpool-Indesit dello stabilimento di Carinaro, in provincia di Caserta, a rischio chiusura per la decisione presa dai vertici dell’azienda, sottolineando che e’ sua intenzione recarsi dai dipendenti.

[continua]


degirolamo5

Da Renzi slide ma poco Paese reale

Deputata Ncd, non passerelle ma infrastrutture e finanziamenti

(ANSA) – NAPOLI, 18 APR – ”Vedo slide e passerelle e poco Paese reale, ma servono fatti per il Sud che e’ in grande difficolta”’. Lo ha detto Nunzia De Girolamo, deputata di Ncd, in merito alla visita del premier Matteo Renzi a Pompei.

[continua]


degirolamo3

Mio partito sia più spigoloso verso Renzi

(ANSA) – NAPOLI, 18 APR – “Vorrei che rispetto a Renzi, con il quale governiamo, il mio partito assumesse un atteggiamento piu’ spigoloso e critico”. Lo ha detto Nunzia De Girolamo, deputata di Ncd, che spiega: “Senza scomodare un passato troppo lontano e remoto, un esempio e’ la Lega all’interno del governo Berlusconi dove aveva una forte identita’, portando comunque avanti con forza ed energia i suoi temi”.

[continua]